Privacy Policy>

Tutti possono cantare?

Questa domanda me la fanno spesso i nuovi allievi o gli aspiranti cantanti. Beh, la risposta è facile: sì, tutti possono cantare. O almeno, quasi tutti.

Ma mi rendo conto che una risposta simile non è soddisfacente, perché dietro questa domanda ci sono una serie di dubbi cui è bene rispondere in maniera completa.
Vediamo le possibile domande 'nascoste' una a una.

Domanda:
Io sono stonato, non canterò mai
Risposta:

Bene, bisogna ammettere che purtroppo, le persone 'stonate' esistono.
È triste, ma è così: sono quelle che non riescono a sentire la differenza fra note più acute o più gravi, e se la sentono non riescono poi a riprodurla con la voce, nemmeno quella canzone che sembrava così facile che è passata mille volte alla radio o su internet.
Gli 'stonati' esistono ma sono casi  molto, molto rari ed è davvero difficile che tu sia una di queste.
Si tratta di persone che hanno malformazioni congenite dell'orecchio o dell'apparato vocale, così come - per esempio - le persone che non vedono bene i colori hanno dei problemi congeniti agli occhi. O altre volte ci sono problemi a livello cerebrale, si può fare una vita normale ma proprio non si potrà mai cantare.
Non è questa la sede per analizzare tutte le possibile cause, ma voglio ancora sottolineare che 
 queste persone sono poche, una piccolissima percentuale dell'umanità, e probabilmente tu non sei fra loro.

Eppure, mi puoi dire, rimane il fatto che hai difficoltà, che non riesci nemmeno ad andare dietro alla radio quando sei in macchina, che tutti si mettono a ridere quando provi a cantare. Non sei 'stonato'. Semplicemente, non sei abituato a cantare e ad utilizzare la tua voce: con uno studio adeguato  e un pochino di pazienza, tutti riescono a ottenere ottimi miglioramenti.
Naturalmente, è necessario che il maestro capisca la tua difficoltà, non ti chieda cose impossibili e non ti metta di fronte a difficoltà troppo grandi. Ma soprattutto che sappia guidarti in una serie di esercizi specifici, pensati appositamente per te e per la risoluzione del tuo problema. Per questo motivo, come in molti altri casi che vedremo più avanti, i corsi collettivi probabilmente non ti aiuteranno e ti faranno soltanto perdere tempo e denaro.
Se stai seguendo la strada giusta, in un mese o due si potranno già vedere i primi miglioramenti e in breve  avrai finalmente la soddisfazione di poter cantare un pezzo dall'inizio alla fine.

Appuntamento al prossimo articolo di Domande e Risposte sul Canto per rispondere a un'altra domanda molto comune: quanto ci metto a imparare?

 

Valter Carignano, maestro di canto e vocal coach.

Privacy Policy